Terme, perché alcune acque sono speciali!

Natural spa with waterfalls in Tuscany, Italy

Il termine “termale” indica che l’acqua si trova nelle profondità del sottosuolo e che la sua temperatura raggiunge dai 20 ai 60 gradi: più è elevata e più minerali sono presenti.

Le cure termali sono dei trattamenti con finalità curative, disintossicanti o riabilitative, che sfruttano i benefici effetti delle acque sorgive, le cui proprietà terapeutiche dipendono dagli elementi costituenti, tra cui zolfo, iodio, cloro, ferro, calcio e microelementi di altre sostanze, dalla temperatura naturale e dalle caratteristiche chimico-fisiche.

Il metodo di cura attraverso le acque termali viene definito crenoterapia e si divide in due tipologie: interna ed esterna. La crenoterapia interna avviene attraverso l’assunzione dell’acqua minerale termale, mentre quella esterna utilizza la balneoterapia, i fanghi e le grotte.

  • Le acque termali vengono assunte, infatti, sia per via orale sia utilizzate sotto forma di bagni, fanghi, aerosol e irrigazioni. Alle acque termali propriamente dette si affianca l’acqua di mare (talassoterapia), che in moltissime Spa presenti in zone costiere viene usata per curare affezioni della pelle e delle vie respiratore (asma), oltre ai dolori osteoarticolari.

Nel nostro Paese sono numerose le località dove è possibile concedersi dei momenti di relax e benessere e, se la maggior parte sono aperte tutto l’anno, soprattutto nelle zone di montagna, alcune lo sono in particolare nel periodo estivo.

 

Fonte: tratto da un servizio di F.P. su Più Sani Più Belli, giugno 2018




Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
У нашей организации полезный веб сайт , он рассказывает про Прессы для пиццы https://www.apach.com.ua/shop/category/elektromehanicheskoe-oborudovanie/pressy-dlia-pitstsy
https://apach.com.ua

У нашей фирмы популярный веб портал с информацией про канцтовары tokyozakka.com.ua