Prevenzione cuore….

Il grasso che si accumula a livello addominale riguarda soprattutto i maschi, ma le donne non ne sono esenti.

Esperti di ogni provenienza concordano sulla pericolosità del grasso viscerale, tanto da considerarlo uno dei più importanti fattori di rischio per malattie cardiovascolari e uno dei principali fattori di rischio per la sindrome metabolica (diabete, ipertensione, fegato ingrossato, aterosclerosi).

Chi ha un girovita largo, sia pure giovane e in salute, deve quindi migliorare il proprio stile di vita.

E’ facile, basta associare una dieta bilanciata a una sana attività fisica.

L’esercizio fisico deve essere aerobico, anche di moderata intensità, purché costante nel tempo.

Ma dieta e fitness devono far parte di un’unica strategia per ridurre il rischio cardiovascolare e combattere ipertensione e ipercolesterolemia.

“L’attività aerobica aumenta la richiesta di ossigeno da parte del corpo e il carico di lavoro di cuore e polmoni, rendendo la circolazione più efficiente” spiega il dottor Nicola Monterforte, cardiologo.

Pertanto l’allenamento aerobico, con un giusto equilibrio tra consumo e reintegro delle sostanze energetiche, è il miglior tipo di allenamento per migliorare l’efficienza cardiaca.

Fonte: Più Sani, Più Belli, gen. 2015

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
www.topobzor.info

В интеренете нашел нужный веб сайт на тематику модные вечерние платья monaliza.kiev.ua
виагра цена