L’olio extravergine di oliva aiuta a combattere i tumori intestinali!

 

Il consumo quotidiano di olio extravergine d’oliva aiuta a prevenire e combattere i tumori intestinali: è quanto emerge da uno studio di laboratorio /Università di Bari condotto dal gruppo di ricerca di Antonio Moschetta e pubblicato a novembre sulla rivista Gastroenterology.

  • In particolare, l’olio extravergine d’oliva (Evo) è ricco di acido oleico, una sostanza in grado di regolare la proliferazione cellulare che anche il nostro organismo produce attraverso un particolare enzima intestinale (SCD1). Iniettando per via genica questo enzima nelle cellule dell’intestino, i ricercatori hanno dimostrato che in assenza di acido oleico si verificano prima forme infiammatorie, e poi tumori dell’intestino.

Sfruttando le proprietà dell’acido oleico, dunque, in futuro sarà possibile ridurre l’insorgenza del tumore soprattutto nei pazienti con infiammazione intestinale, e per quelli già ammalati rallentarne la crescita e migliorare gli effetti delle cure.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Marialisa Zito su F, 30/01/19


€12,59
Acquistalo su Il Giardino dei Libri a
Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy