La frutta dell’estate è troppo zuccherina, si rischia di ingrassare mangiandone in quantità eccessiva?

Risultati immagini per frutta ricca d'acqua

La frutta non dovrebbe mai mancare nella nostra alimentazione e, al contrario di ciò che si può pensare, quella estiva risulta dolce al palato ma non troppo calorica.

La natura ci offre in questo periodo dell’anno diversi tipi di frutti molto ricchi di acqua, proprio per prevenire la disidratazione in cui possiamo incorrere a causa del clima caldo. Maggiore è il contenuto d’acqua e minori sono le calorie contenute nel frutto.

Una fetta di anguria, per esempio, ha solo 45 calorie, 2 albicocche 25, una fetta di melone 60, mentre una pesca ne ha 36. Un’attenzione in più va riservata ai fichi, infatti 2 frutti hanno più di 70 calorie.

In conclusione, consiglio solamente di non eccedere con le quantità, come nel resto dell’anno, consumando al massimo 2-3 porzioni di frutta al giorno.

Fonte: un articolo della dottoressa Chiara Boscaro, biologa nutrizionista del Servizio nutrizione clinica ed educazione alimentare degli Istituti Clinici Zucchi di Monza (Gruppo ospedaliero San Donato) – Tratto da Viversani e Belli, 9/09/16

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
sildenafil en ligne

www.protege.kiev.ua/poligrafiya/flaera.html

www.nights.com.ua/hn-air