I mirtilli alzano le difese del sistema cardiovascolare…

Fonte immagine: https://www.bofrost.it/prodotti/pasticceria/frutta/mirtilli-frutta/

I mirtilli aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari.

I ricercatori del britannico , in uno studio pubblicato sul The Journals of Gerontology, Series A, hanno messo a confronto gli effetti su quaranta volontari sani di una bevanda contenente 200 grammi di questo frutto di bosco bevuta quotidianamente per un mese con quelli di una bibita alternativa.

Risultato: in chi aveva consumato la prima è migliorata la funzione dei vasi sanguigni – conseguenza già visibile dopo due ore dall’assunzione – e si è ridotta la pressione sanguigna sistolica, la cosiddetta «massima».

  • «Sebbene sia meglio mangiare per intero i mirtilli per godere a pieno dei loro beneficio», ha spiegato la ricercatrice , «il nostro studio indica che la maggior parte degli effetti possono essere ricondotti alle antocianine», cioè quei flavonoidi contenuti nei frutti di bosco – e in diversi altri vegetali, dall’uva al cavolo rosso – che conferiscono i tipici colori dal rosso al blu al viola.

Si tratta di composti chimici dalle proprietà antiossidanti, in grado di neutralizzare l’azione negativa dei radicali liberi (invecchiamento cellulare, depressione del sistema immunitario).

«Se le variazioni osservate nella funzione dei vasi sanguigni dopo aver mangiato ogni giorno mirtilli potessero essere prolungate per l’intera vita di una persona», ha concluso la nutrizionista, «si potrebbe ridurre del 20% il rischio di sviluppare una malattia cardiovascolare».

 

Fonte: , aprile 2019



€23,00
Acquistali su Il Giardino dei Libri a

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy