Halite: l’altra faccia del sale!

 

A volte, nel quotidiano, veniamo in contatto con cristalli di grande utilità per il nostro benessere psicofisico e non ce ne rendiamo conto: è il caso della “pietra” di questo mese, l’halite (dal greco “hals” =sale e “lithos” =pietra), ossia il comune .

L’halite o salgemma è composto da cloruro di sodio. In natura si trova in banchi inclusi fra le rocce, ” regalo” dell’evaporazione di oceani preistorici, o si estrae dall’acqua di mare. È “fuoco liberato dalle acque”: protegge e conserva, ma possiede anche un grande potere corrosivo.

PROPRIETÀ RICONOSCIUTE SIN DAI TEMPI PIÙ ANTICHI

In un trattato di farmacologia cinese del 2700 a.C. si descrivono ben 40 tipi di sale allora disponibili, e infatti sembra che siano stati proprio i cinesi a scoprire per primi i molteplici utilizzi del sale. Del resto, viene citato e utilizzato in tutte le tradizioni, religiose e non, del mondo. Nel Vangelo di Matteo, Gesù dice ai suoi discepoli: “Voi siete la luce del mondo…voi siete il sale della Terra”; Maometto invece: “Comincia con il sale e termina con il sale, poiché esso guarisce numerosi mali”; in Giappone, mucchietti di sale vengono posti agli angoli dei terreni di lotta o dopo i riti funebri, o all’ingresso della casa per evitare qualsiasi contaminazione esterna e come forma di protezione.

COME TRARNE BENEFICIO

Oggi, anche in Italia, sono di moda le bellissime lampade di sale rosa himalayano. Accese, creano all’interno delle nostre case un’atmosfera intima e piacevole, purificano e riequilibrano l’aria rilasciando ioni negativi che vanno a compensare l’emissione di ioni positivi da parte degli apparecchi elettronici presenti nelle nostre abitazioni.

L’halite rosa ha un’azione simile al Quarzo rosa: ci invita ad amarci di più, vivendo in maniera sana e intraprendendo azioni per la nostra gioia personale.

  • Inoltre, l’halite aggiunge un effetto purificante più potente andando a rimuovere vecchi schemi abitudinali e a scardinare convinzioni stratificate. I cristalli di sale sono degli attivatori del nostro sistema di purificazione: fare un bagno in acqua dove sia stata dissolta halite rosa è una piacevole e terapeutica esperienza.
  • Una piccola quantità di halite rosa è sufficiente per ottenere una completa pulizia eterica (una sola pietra può venire usata per più bagni fino a quando si sia completamente sciolta). Le energie stagnanti o bloccate si purificano rapidamente e si mettono in movimento, dando una sensazione quasi immediata di freschezza e pulizia.

 

Fonte: un articolo di Valentina Marani, tratto da Tutto Salute, marzo 2018



€19,99 (Prime)

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
митсубиси эклипс

гейнер купить украина

click hunter