Farmaci generici….in pillole!

I farmaci generici sono medicinali che hanno la stessa composizione qualitativa e quantitativa di sostanze attive e la stessa forma farmaceutica dei farmaci di riferimento (di marca).

Per ottenere l’autorizzazione all’immissione in commercio di un farmaco generico, si deve dimostrare la sua bioequivalenza rispetto al farmaco originatore (cioè quantità e velocità con le quali il principio attivo è rilasciato e reso disponibile in circolo, devono essere equivalenti).

  • I farmaci generici costano in media il 20% in meno rispetto ai loro originatori di marca, poiché le aziende produttrici sono esentate dal sostenere ingenti investimenti nella ricerca, negli studi pre-clinici e nelle sperimentazioni cliniche: dimostrare la bioequivalenza rispetto a un farmaco di efficacia e sicurezza note richiede tempi e costi molto inferiori.

Pur costando meno, i farmaci generici garantiscono la medesima efficacia e sicurezza dei rispettivi originatori in virtù della dimostrata bioequivalenza.

I farmaci generici sono una preziosa risorsa di valore sociale: consentono di offrire farmaci di alta qualità a costi più contenuti con conseguente risparmio per il singolo cittadino e per il Servizio Sanitario Nazionale.

 

Fonte: Onda (Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna)

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
куртки мужские харьков

https://farm-pump-ua.com/oksandrolon.html

https://ibest-home.com/best-for-bedroom/the-best-loft-beds-on-amazon-according-to-hyperenthusiastic-reviewers/