Arrivano gli anticorpi per mantenere sotto controllo il colesterolo cattivo…

A volte la tendenza a non controllare il colesterolo Ldl, quello cattivo, è “scritta” nel patrimonio genetico dell’individuo.

Accade a chi soffre di ipercolesterolemia familiare eterozigote, una forma ereditaria che predispone una persona a sviluppare precocemente malattie cardiovascolari: colpisce circa un individuo ogni 200 – 500.

Queste persone, oltre a quelle che non riescono a raggiungere i valori di colesterolo cattivo voluti con i farmaci o non li sopportano, nel prossimo futuro potrebbero avere vantaggi da iniezioni regolari che consentono di controllare la situazione.

Come ribadito dagli esperti presenti al Congresso della Società Europea di Cardiologia tenutosi a Londra sono in arrivo anticorpi monoclonali (i primi in lista d’attesa si chiamano alirocumab ed evolocumab), che agiscono su una specifica proteina chiamata Pcks9 che regola i valori del colesterolo Ldl favorendo l’eliminazione di queste proteine dal sangue.

Fonte: La Nazione, 6/09/15

La redazione di Vibratore & CO consiglia:

Be Sociable, Share!

Vibratore & CO

Lascia un commento

Privacy & Cookies Policy
steroidsshop-ua.com

тренболон ацетат

тестостерон